Concorso d'idee

Per celebrare i suoi 80 anni, il SOS ha lanciato un concorso nazionale d’idee rivolto ai giovani. Al posto di una costosa festa di giubileo, abbiamo preferito organizzare un concorso d’idee. Il concorso è dotato di un montepremi di 80'000 franchi. 8000 franchi vanno ai vincitori, mentre il denaro rimanente sarà impiegato per realizzare una delle idee. La premiazione delle migliori idee per un innovativo progetto o manifestazione riguardante l’integrazione professionale e sociale dei giovani avrà luogo alla fine del 2016.
 


 

80 anni di solidarietà e impegno
 
Oggi il Soccorso operaio svizzero (SOS) festeggia i suoi 80 anni 

L’impegno del SOS per una società più giusta sotto il profilo sociale, politico ed economico è stato condiviso e sostenuto in passato come nel presente da eminenti personalità. Alain Berset, Christian Levrat, Stéphane Rossini, Marc Spescha e Balthasar Glättli sono solo alcuni tra coloro che hanno collaborato con il SOS come membri del comitato o presidenti. 

 
Il SOS oggi

11 associazioni regionali presenti in 18 Cantoni e 44 città della Svizzera

Quasi 900 collaboratori ogni anno informano, affiancano, formano e offrono servizi di coaching a 20'000 donne e uomini nell’ambito di circa 140 programmi diversi

I nostri servizi si rivolgono a disoccupati, persone in assistenza sociale, migranti, richiedenti l’asilo, profughi e persone ammesse provvisoriamente

Offriamo prestazioni conformi ai bisogni alla Confederazione, ai Cantoni e ai Comuni, come ad esempio corsi di lingua nei parchi, coaching per famiglie per uscire dall’assistenza sociale, programmi di inserimento professionale per giovani madri, rappresentanze di richiedenti l’asilo durante la procedura d’asilo, etc.

© 2016 | Schweizerisches Arbeiterhilfswerk   SAH   OSEO   SOS